Futsal Futbol Cagliari - Official Website

NEWS - GIOCO, TESTA E CARATTERE, LA FFC BATTE BELLATOR FERENTUM (3-2) E SI RILANCIA IN CLASSIFICA; PODDA: LA NOSTRA MIGLIOR PARTITA

Pubblicazioni

NEWS

GIOCO, TESTA E CARATTERE, LA FFC BATTE BELLATOR FERENTUM (3-2) E SI RILANCIA IN CLASSIFICA; PODDA: LA NOSTRA MIGLIOR PARTITA

Pubblicato il: 12/11/2017 - 19:13
Scritto da: Addetto Stampa - Matteo Piga
Stampa Articolo


La Futsal Futbol Cagliari non sbaglia la prova Ferentum e al PalaConi si porta a casa la seconda vittoria di fila. Con la doppietta di Gaby e la rete di Marta, la Ffc supera Bellator 3 a 2 e fa un bel balzo in classifica. Una prova di testa e carattere per le ragazze guidate da mister Diego Podda, che giocano una delle prove più convincenti della stagione. Una gara di grande intensità con un primo tempo ben giocato e un secondo di grande intelligenza e intensità con Peque e compagne brave a ribaltare l’inaspettato vantaggio ospite. 


LA GARA. Ma a partire forte è proprio il Cagliari con Gaby che inizia la sua personale sfida a Munoz con un diagonale dalla sinistra, deviato in angolo. Poi al 2° minuto tocca a Marta impegnare l'estremo difensore ospite con un tocco insidioso su cross di Cocco ma la palla esce in angolo. A 4 minuti è Peque a illuminare con una magia: dribbling secco e palla sul secondo palo ma Gasparini la tocca troppo piano. Ad alleggerire la pressione è Will all’8° con un tiro alto di poco, ma il Cagliari c’è e Congiu al 12° sciupa, sola davanti al portiere, il gol del possibile vantaggio. Prima del riposo ci prova anche Peque con un bolide dalla distanza che va alto di poco. 


Ma dopo le occasioni fallite arriva la beffa. Terzo della ripresa, punizione di Will che trova una leggera deviazione della barriera a mettere fuori gioco Mulas per l’inaspettato vantaggio Ferentum (0-1). La Ffc non si scompone e torna a macinare gioco. Passano due minuti dallo svantaggio e il tiro di Marta si infrange sul palo. Poi sono Atzori, miracolo di Oselame, e Gasparini, palla deviata in angolo, ad andare vicine alla rete del pareggio. Il monologo rossoblu mette alle corde le avversarie che capitolano all’11°. Il gol di Gaby è da stropicciarsi gli occhi: dribbling secco in mezzo all’area e palla piazzata in rete di sinistro (1-1). La Ffc fiuta la vittoria e non fa calare il ritmo indiavolato e a 6' dalla fine mette la freccia. È ancora Gaby a far esplodere il PalaConi con un tiro piazzato dopo la ribattuta di Oselame su tiro di Vargiu. Sul finale arriva lo show di Marta, prima prende il palo con una deviazione volante, poi segna la meritata rete (3-1) dopo un perfetto stop a spiazzare il portiere ospite. Prima del fischio finale arriva la sfortunata autorete di Peque per il 3 a 2 definitivo che rilancia le rossoblu in piena zona playoff. 


PODDA. “È stata in assoluto la nostra miglior partita - dice a fine match un soddisfatto Diego Podda - è vero che avremmo potuto concretizzare di più, ma avevamo di fronte una bella squadra che difendeva bene facendo quello che ci aspettavamo aggredendoci sempre. Ma alla fine l’abbiamo spuntata perché abbiamo avuto la pazienza di crederci sempre continuando con il nostro gioco”. Per il mister si sono viste le qualità che chiedeva alla vigilia. “Abbiamo saputo faticare, cosa che ci era mancata in altre occasioni, e alla fine negli ultimi 5 minuti le avversarie sono sembrate un’altra squadra e con la nostra pressione non sono più riuscite a contenerci. Hanno pagato le energie spese per stare dietro al nostro ritmo e quando siamo passati in vantaggio si sono aperti gli spazi - aggiunge - così devono essere le nostre partite, lavoriamo per questo, e dobbiamo essere in grado di giocare come abbiamo fatto”. Per il mister “è stata una partita vinta soprattutto con la testa - sottolinea - oltre le occasioni create la cosa più importante è che abbiamo saputo recuperare la palla quando era in possesso degli avversari - conclude Podda - questo per noi è importante per generare occasioni da gol, oltre che un ritmo alto che sappiamo che alla lunga paga”.


Torna all'elenco NEWS
Powered By IT Euromedia Srl