Con ancora negli occhi la bella vittoria e il passaggio del turno in Coppa Italia, la FF Cagliari si butta di nuovo a capofitto sul campionato. Perché senza nemmeno il tempo di festeggiare e ricaricare le batterie, arriva un altro importante match. Al PalaConi, sabato con inizio alle ore 16, arriva Rhibo Fossano per la quinta gara del girone di ritorno. Un trittico impegnativo per i rossoblu tra le gare passate nelle due trasferte di Crema e Pomezia, e quella casalinga di domani. Ma la FFC vuole essere più forte anche del calendario ravvicinato e scalda i motori per un altro appuntamento importante per il proseguo del cammino in stagione regolare. Alle spalle dei rossoblu c’è sempre, a due lunghezze, Domus Bresso ed è anche per questo che la FFC non vuole rallentare. 

“Domani chiudiamo una settimana molto impegnativa e dispendiosa – dice alla vigilia del match mister Diego Podda – vogliamo concluderla bene anche perché sappiamo che stiamo affrontando un momento cruciale della stagione. Non solo le partite sono meno e non c’è spazio per passi falsi, ma dobbiamo anche fronteggiare qualche assenza. È capitato sabato scorso e mercoledì – aggiunge – gli impegni ravvicinati non permettono di recuperare benissimo e di poterci allenare come vorremmo. Ma lo sappiamo e comunque ci siamo allenati bene per preparare questo momento”. Per superare l’ostacolo Fossano una marcia in più arriva dalla conquista delle Final Eight di coppa, un primo importante risultato nella stagione rossoblu.

 

DALLA COPPA AL CAMPIONATO. “Siamo molto contenti di aver ottenuto questo primo obiettivo e di come l’abbiamo raggiunto – sottolinea parlando del passaggio del turno in coppa Italia grazie alla vittoria per 4-1 contro Pomezia – abbiamo giocato bene e ripreso ad avere una discreta continuità nel gioco. Lo dovremo dimostrare anche domani per portare a casa un vittoria non semplice”. E contro Fossano si andrà in campo ancora senza gli infortunati Loch, Ennas e Atienza, quest’ultimo comunque vicino al ritorno in campo. In forse Mario Salmone alle prese con un attacco influenzale. “L’avversario è valido e ha giocatori tecnicamente bravi – conclude Podda – dovremo stare molto attenti perché hanno qualità ma vogliamo prenderci i tre punti sapendo di doverli e poterli conquistare”. 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime News

A LECCO ARRIVA LA VITTORIA NUMERO 14. PODDA: MATCH INTERPRETATO BENE

A LECCO ARRIVA LA VITTORIA NUMERO 14. PODDA: MATCH INTERPRETATO BENE

Un gol per tempo e arriva la vittoria numero quattordici in campionato (2-0). Non si ferma nemmeno contro Lecco il cammino FF Cagliari e la sua voglia di proseguire in testa alla classifica. Eppure quella del pomeriggio era una trasferta insidiosa per i rossoblu che...

Club Sponsors

#FightForCagliari

FUTSAL FUTBOL CAGLIARI
PAGINA UFFICIALE

Segui FFC Cagliari

FUTSAL FUTBOL CAGLIARI
PAGINA UFFICIALE

Segui FFC Cagliari